Vittorio Sgarbi, insulti al figlio Carlo al Maurizio Costanzo show

12059-3Non mi ha insegnato nulla. Essere figlio suo non è mai stato un vantaggio“. Carlo Brenner, figlio riconosciuto di Vittorio Sgarbi, è ospite alMaurizio Costanzo show (domenica 26 aprile su Canale 5) insieme al critico d’arte. Si parla del rapporto padri-figli e Carlo critica il genitore. Sgarbi, inizialmente incassa, ma dopo mezzora sbotta (al minuto 1 ora e 35) e lo ricopre di insulti: “Non mi è mai stato simpatico mio figlio, ma oggi mi è stato parecchio antipatico. Ha detto una quantità di stronzate... Secondo te, io sono l’ultimo stronzo a cui deve buttarmi tutta la merda addosso perché non conto un cazzo? Mia madre di qua, mia madre di là… Peccato che si sia dimenticato di dire che io le passavo 11 milioni al mese: io ci sono. Ci sono. Ci sono. Tieniti il cognome di tua madre, se non ti piace il mio”.

Il figlio Carlo mantiene la calma: “Io non so niente di te e della tua famiglia. E’ vero mi hai mantenuto fino a 23 anni. Ma stiamo parlando di due cose diverse”. Carlo parla di educazione di presenza affettiva, Sgarbi di questioni economiche. Maurizio Costanzo la chiude lì: “Vedetevi in separata sede“. Ma Sgarbi ormai è incontenibile e poco dopo durante l’intervista a Claudia Galanti in trasmissione per parlare della morte della figlia di 9 mesi Indila Carolina, interviene dicendo: “La signora parla troppo piano, non si sente un cazzo da qui“. Costanzo è irritato: “Prenditi l’apparecchio”. Sgarbi non ci vede più. “Mi avete rotto i coglioni, me ne vado per i cazzi miei. Andare a fare in culo“. (Per vedere la puntata: http://www.wittytv.it/maurizio-costanzo-show/puntata-del-26-aprile/532614/)

FONTE: http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11783122/Vittorio-Sgarbi–insulti-al-figlio.html